Torta di mele e noci con farina di farro

11 Ottobre 2014appetitosando

Oggi, dopo circa un mese, riprendo a cucinare. E sono felice. Inaspettatamente felice. 🙂
Perché solo mentre ero nel bel mezzo della preparazione di questa torta mi sono fermata un istante, ho guardato il tavolo pieno di ciotole, posate, e ingredienti in lavorazione e ho sentito un calore sprigionarsi nel petto. Una specie di gioia lontana che tornava a scaldarmi e che ha fatto sbocciare all’istante un sorriso radioso. Quanto mi è mancata in questo periodo la mia cara cucina!?
Questo inizio di anno lavorativo è stato particolarmente intenso: cambio di sede e quindi nuove strade, nuovi colleghi, nuovi superiori, nuove mansioni, nuove sfide e tutte impegnative, nell’attesa di vedere quel che accadrà… e che non so ancora dove farà dirigere i miei passi, in futuro.
Ma non è questo il momento per pensare a tutto ciò. Voglio invece dedicarvi, in questa lieta ripresa, una torta rustica, dolce, buona, di quelle che fanno “casa”, che ci fanno sentire amati e rimettono a posto ogni scompiglio.
Per me un cibo del genere è rigorosamente una torta di mele! Per la precisione è la non so quale torta di mele presente sul blog (…vedi qui, qui e qui ecc.!). Questa volta, però, ho scelto di usare la farina di farro. Voi l’avete mai provata così?
Vi dico che è davvero buona, dolce, bella e sempre una grande consolazione! 😉

Con questa ricetta partecipo al Contest Keep calm & Cucina che ti passa del blog Cucina che ti passa.

Ingredienti
250 g di farina di farro
50 g di farina 00
4 uova
4-5 mele
10 noci
160 g di zucchero
150 g di burro fuso tiepido
1 bicchierino di liquore
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo)

Sgusciate le noci e tagliatele a pezzi grossolanamente. Sbucciate le mele e tagliatele a fette irrorandole col succo di limone per non farle annerire.  Mescolate le due farine. In una ciotola sbattete le uova con il pizzico di sale e lo zucchero. Poi incorporate metà delle farine setacciate, quindi il burro fuso e la restante farina. Aggiungere il liquore continuando a mescolare e poi unire (la cannella e) il lievito setacciato. Amalgamate bene nell’impasto le mele e le noci e versare in una teglia ricoperta con carta-forno. Cuocere in forno già caldo a 180° per 45 minuti circa.

Nota: Potete anche usare tutta farina di farro 300 g totali ovviamente. 😉

2 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post