Crema di mela Golden Delicious

16 Marzo 2015appetitosando

crema mele Golden

Ciao a tutti! Nel post precedente vi ho parlato di Val Venosta, delle sue buonissime mele Pinova e del risotto che vi ho preparato con lardo e noci. Oggi invece parliamo delle più note mele Golden Delicious. A casa mia ne consumiamo in quantità industriali e non mancano mai sul nostro vassoio di frutta. 
La Golden, per la mia famiglia, è la mela quotidiana, la mela di sempre che viene mangiata a fine pasto o durante la giornata e che molto spesso viene anche cotta oppure usata per prepararne delle torte che, in tutte le loro possibili varianti, sono sempre buonissime.

Prossimamente, ci sarà spazio per qualche altra torta di mele, ma oggi voglio soffermarmi a parlare delle mele Golden “cotte”, sia perché a me piacciono da morire, sia perché fanno molto bene alla salute del nostro organismo. Già Val Venosta ci spiega tutti i benefici delle mele, a noi non resta altro che consumare le mele con fantasia! 
Molti pensano che la mela cotta sia cibo da ospedale… certo, in ospedale non è cucinata con grandi accortezze, ma basta già aggiungere qualche ingrediente, un po’ di zucchero, un pizzico di cannella o un goccio di vino e miele che la Golden in cottura dà il meglio di sé. 
Avete mai provato a cuocere una mela Golden a pezzi e con la buccia in acqua (e vino per i grandi!), per poi aggiungerci un cucchiaio di miele a cottura ultimata? Fate riposare 5 minuti e poi mangiatele bevendone tutto il succo. Mio padre mi preparava sempre una mela in questo modo già molti anni fa quando avevo il mal di gola… era un comfort-food pazzesco!
E la ricetta di oggi viene da una elaborazione di questa idea: una mela cotta trasformata in una crema soffice, dolce, profumata…
Al posto del tè in un pomeriggio d’inverno è davvero piacevolissima!

Crema di mela
Write a review
Print
Ingredients
  1. 4 mele Golden Delicius Val Venosta
  2. 1-2 cucchiai di miele
  3. 1 cucchiaino di amido di mais
  4. 1 bicchiere di vino bianco
  5. mezzo bicchiere d'acqua
Instructions
  1. Lavate bene le mele, dividetele in quattro spicchi.
  2. Eliminate il torsolo centrale e tagliatele a cubetti.
  3. Mettete a cuocere le mele con l'acqua e il vino.
  4. Fate cuocere fino a che non sono tenere, quindi passatele al passa-verdure con fori piccoli in modo da eliminare le bucce.
  5. Mettete la purea di mela di nuovo nella pentola, aggiungete il miele e l'amido di mais, rimettete sul fuoco e fate andare per qualche minuto mescolando. Spegnete il fuoco.
  6. Frullate il tutto con un frullatore a immersione fino a che la purea non assume l'aspetto di una bella crema liscia.
  7. Tenete coperto e fate riposare qualche minuto. Versate la crema in una tazza consumatela ancora calda.
Appetitosando https://www.appetitosando.it/
crema mele Golden

 

2 Comments

  • Mariagrazia Continisio

    17 Marzo 2015 at 21:30

    Sarà una vera e propria delizia ^_^

    1. appetitosando

      18 Marzo 2015 at 5:39

      Sì sì! Prova Mariagrazia, soprattutto se hai del miele buono. Io ho aperto un vasetto prodotto da un amico di mio padre per l'occasione. 😉
      Buona giornata!!! 🙂

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post