Muffin ai mirtilli – GIUGNO

28 Giugno 2013appetitosando

Arrivo di corsa con un certo vago ritardo per il “Muffin del mese” di giugno, ma per fortuna entro il tempo limite!!!
Oggi ho ufficialmente finito di lavorare e ancora devo rendermi conto che sono in vacanza. Mamma  mia…
Sono totalmente fuori allenamento per la cucina, confusa, distratta, con la testa tra le nuvole, confusa anche nello scrivere queste due righe…
Nonostante tutto vi lascio foto e ricetta di questi miei primi muffins ai mirtilli.
Però non sono come volevo che fossero… Ho sbagliato nell’aggiungere il latte mettendone troppo e l’impasto è venuto decisamente troppo liquido. Questo ha causato l’ “affondamento” dei mirtilli…
Ecco perché non si vedono, eccetto quello che fa capolino lì, lo vedete?
Ok, lo so che un po’ affondano comunque, ma qui sono affondati tanto e ho anche dimenticato di tenere qualche mirtillo da parte da aggiungere sopra, prima di inserire nel forno, per assicurare l’effetto “mirtillo a vista“. Vabbè, pazienza!
Voi però fate in modo che l’impasto venga un po’ strettino, io per precauzione vi metto il “quanto basta” sul latte per evitare ogni problema e poi usate il trucco del mirtillo a vista, eh! 😉

Per 8 muffin
140 g di farina
100 g di zucchero
40 g di burro
1 uovo
1 pizzico di sale
120 g di mirtilli
mezza bustina di lievito
latte q.b.
un po’ di scorza di limone grattugiata
(1 bustina di vanillina – facoltativa)
(stampo per muffins)


Fate ammorbidire bene il burro a temperatura ambiente e poi in una ciotola sbattetelo insieme allo zucchero e al pizzico di sale con l’aiuto delle fruste elettriche.
Unite l’uovo e la scorza di limone. Sbattete bene facendo in modo che si ottenga una bella crema spumosa.
Inserire la farina setacciata e infine il lievito aggiungendo un goccio di latte (poco!) se l’impasto vi risulta troppo duro.
Aggiungete i mirtilli ben puliti e lievemente infarinati (tenetene qualcuno da parte per la decorazione), inseriteli nell’impasto con l’aiuto di un cucchiaio, poi versate il composto negli stampi da muffins senza riempirli completamente. Aggiungete sopra i mirtilli rimasti.
Cuocete in forno caldo a 180° per circa 25 minuti. Estraete dal forno e fate raffreddare bene.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post