Fluffosa Mojito-Style

27 Gennaio 2016appetitosando
mojito-3
 
I periodi di stop nel lavoro del blog mi pesano soprattutto per un motivo: mi fanno inevitabilmente perdere delle divertenti e belle occasioni di condivisione con altre blogger. Il mese scorso, ad esempio, ho provato a partecipare ad un grazioso giochino del gruppo delle bloggalline, Scambiamoci una ricetta, ma senza poi riuscirvi. Di questo mi dispiaccio fortemente poiché il gioco coinvolgeva non solo me ma anche un’altra persona alla quale ho dato una buca colossale… Sono rammaricatissima e intenzionata a farmi perdonare quanto prima!!! Intanto recupero a questo secondo turno: in pratica bisogna rifare una ricetta di un’altra blogger alla quale si viene associati per il mese in corso.

Questo giochino è un bel pretesto per scoprire e apprezzare altri blog conoscendone così anche le autrici che diventano, in questo modo, compagne di avventure culinarie. La mia associata è, questa volta, Claudia Primavera del blog La pagnotta innamorata. Ho avuto modo di conoscere personalmente Claudia circa una anno fa in occasione di un corso di photo-food e di lei ho subito apprezzato la determinazione che l’ha portata ad avere in breve tempo un blog di quelli che non dimentichi, che ti fanno sentire a casa, con quella sensazione di accoglienza che ti dava, da piccola, il tornare da scuola e trovare che mamma ti aveva preparato il tuo piatto preferito per pranzo. Sbircia, sbircia tra le ricette di Claudia mi sono alla fine imbattuta in una Fluffosa al Mojito. Di Fluffosa vi avevo parlato già tempo addietro presentandovene una al cacao, ricordate? Quel giorno mi ero promessa di provare varianti diverse ad altri gusti. Beh, la versione Mojito-Style di Claudia mi ha incuriosito tantissimo e quando l’ho vista ho capito che era giunto il momento di riutilizzare il magico stampo da chiffon-cake. Se voi non avete lo stampo apposito non ha importanza, potete preparare ugualmente questo dolce mettendolo a cuocere su uno stampo grande dai bordi comunque alti.
Il risultato è stato strepitoso. Solo una piccola imperfezione a livello estetico a causa della sottile spaccatura della superficie ma il resto è perfetto! Sofficissima solo come una Fluffosa sa essere, profumata, bella…
Grazie Claudia per questa fantastica ispirazione!
 

mojito

mojito-5

FLUFFOSA MOJITO-STYLE
 
– – – Ingredienti – – –
280 g di farina
250 g di zucchero
120 g di olio di semi
6 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di cremor tartaro
1 bicchierino di rum bianco
6 lime
foglie di menta q.b.
 
 – – – Procedimento – – –
In una ciotola capiente mettete lo zucchero, la farina setacciata e il lievito setacciato.
Pulite le foglie di menta, asciugatele bene e tritatele finemente. Grattugiate la buccia di alcuni lime dopo averli lavati accuratamente e asciugati. Unite menta e scorza dei lime alle polveri nella ciotola.
Separate gli albumi dai tuorli. Montate a neve ferma gli albumi insieme al cremor tartaro con l’aiuto delle fruste elettriche.
Spremete i lime e mescolate il loro succo con l’olio e il rum, sbattete un po’ per ottenere un’emulsione e versate nella ciotola con gli ingredienti secchi. Mescolate e amalgamate bene il tutto con una spatola poi iniziate ad aggiungere i tuorli uno alla volta continuando a mescolare finché l’impasto non abbia incorporato bene tutti i tuorli.
Aggiungete gli albumi montati e incorporate al composto con movimenti circolari dal basso verso l’altro sempre nello stesso verso. Versate nello stampo da angel-cake e mettete in forno già caldo a 160°-165°.
Fate cuocere per almeno un’ora. Controllate la cottura con la prova dello stecchino. Quando il dolce è cotto toglietelo dal forno e capovolgetelo sui piedini dello stampo per farlo raffreddare del tutto.
Per far staccare il dolce dallo stampo, una volta che è perfettamente freddo potrete aiutarvi passando la lama liscia di un coltello lungo il bordo.
Fluffosa Mojito style
Write a review
Print
Ingredients
  1. 280 g di farina
  2. 250 g di zucchero
  3. 120 g di olio di semi
  4. 6 uova
  5. 1 bustina di lievito per dolci
  6. 1 bustina di cremor tartaro
  7. 1 bicchierino di rum bianco
  8. 6 lime
  9. foglie di menta q.b.
Instructions
  1. In una ciotola capiente mettete lo zucchero, la farina setacciata e il lievito setacciato.
  2. Pulite le foglie di menta, asciugatele bene e tritatele finemente. Grattugiate la buccia di alcuni lime dopo averli lavati accuratamente e asciugati. Unite menta e scorza dei lime alle polveri nella ciotola.
  3. Separate gli albumi dai tuorli. Montate a neve ferma gli albumi insieme al cremor tartaro con l'aiuto delle fruste elettriche.
  4. Spremete i lime e mescolate il loro succo con l'olio e il rum, sbattete un po' per ottenere un'emulsione e versate nella ciotola con gli ingredienti secchi. Mescolate e amalgamate bene il tutto con una spatola poi iniziate ad aggiungere i tuorli uno alla volta continuando a mescolare finché l'impasto non abbia incorporato bene tutti i tuorli.
  5. Aggiungete gli albumi montati e incorporate al composto con movimenti circolari dal basso verso l'altro sempre nello stesso verso. Versate nello stampo da angel-cake e mettete in forno già caldo a 160°-165°.
  6. Fate cuocere per almeno un'ora. Controllate la cottura con la prova dello stecchino. Quando il dolce è cotto toglietelo dal forno e capovolgetelo sui piedini dello stampo per farlo raffreddare del tutto.
  7. Per far staccare il dolce dallo stampo, una volta che è perfettamente freddo potrete aiutarvi passando la lama liscia di un coltello lungo il bordo.
Appetitosando https://www.appetitosando.it/

5 Comments

  • tizi

    28 Gennaio 2016 at 8:52

    è da tempo che vorrei sperimentare un dolce aromatizzato alla menta… e tra l’altro non ho mai fatto la chiffon cake… questa tua ricetta potrebbe essere l’occasione ideale per provare entrambe le cose! quella fetta è così soffice e perfetta che mi sembra di sentirne il profumo fin da qua 🙂

    1. appetitosando

      28 Gennaio 2016 at 12:01

      Tizi anche io avevo voglia da tempo di fare un dolce con la menta. A dire il vero ho in cantiere una ricetta di una torta menta e cioccolato…vediamo, vediamo…
      Però se non hai mai fatto la Chiffon-cake devi assolutamente provarci! Ha una consistenza e una sofficità meravigliosa!!!
      Devi solo stare attenta alla cottura perché i forni sono bricconcelli…
      Se ci provi poi fammi sapere che ne pensi! 🙂
      Bacini!

  • delizia divina

    22 Febbraio 2016 at 22:09

    Che bontà!!!

    1. appetitosando

      27 Febbraio 2016 at 16:03

      Una vera divina delizia!!!! Tu ne sai certamente qualcosa! 😀 😉

    2. appetitosando

      2 Maggio 2016 at 15:09

      Ehssí eh! :)))

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post