Insalata di riso (di casa mia)

18 Agosto 2014appetitosando
Molta gente dice che in estate ha meno voglia di mangiare, io invece no.
Anzi, sarà che con i ritmi più lenti delle vacanze e del relax ho più tempo, calma e desiderio di dedicarmi ad un pranzo o ad una cena come si deve che, inevitabilmente, ho voglia di mangiare più. 
Questo però significa, almeno per me, aumento di peso immediato, uff! 🙁
E siccome con l’età, che continua a inesorabilmente ad avanzare, il metabolismo cambia anche (ci mancava pure questo…) e si tende ad accumulare più del solito, quest’anno mi sono dovuta rassegnare all’idea di stare un po’ a dieta.
Ecco il motivo per cui, pur avendo tempo a disposizione, non mi sono data da fare ai fornelli.
Diciamo che una delle pochissime consolazioni è stata questa classicissima insalata di riso che vedete qui sotto e che – fortunatamente! – è bella ricca e saporita. 😉

Questa almeno è l’insalata di riso di tradizione di casa mia e il trucco per farla buona è, innanzitutto, metterci il condimento! 
Eh sì, ragazzi cari, perché spesso mi capita di vedere certe insalate di riso bianchissime con giusto qualche puntino colorato qua e là… tristezza, tristezza!
E invece, su, rendiamo più buone le nostre insalate di riso con una bella gamma di ingredienti.
Ovviamente potete sbizzarrirvi scegliendo ciò che più vi piace e rendendola ancora più allegra con ingredienti colorati. Tornando a quella di casa mia, ecco cosa ci trovate dentro… 
Vabbè, io vi do solo gli ingredienti lasciando a voi la scelta per le quantità! 😉

Ingredienti
riso carnaroli
tonno
olive verdi denocciolate
carciofini sott’olio
formaggio dolce
prosciutto cotto (una fetta tagliata alta)
wurstel
sottaceti misti
uova (sode)
olio e.v.o.
sale

Sodate le uova e fatele raffreddare. Sbollentate i wurstel in acqua bollente per qualche minuto, scolateli e fateli raffreddare. Mettete su un piatto i carciofini e fateli scolare dall’olio in eccesso.

Tagliate a pezzetti il prosciutto cotto, i wurstel, il formaggio, i carciofini, le olive e i sottaceti e mettete tutto in una ciotola capiente. Sgocciolate il tonno, rompetelo a pezzi e mettete anche questo nella ciotola con gli altri ingredienti.
Cuocete il riso in abbondante acqua salata, quando è cotto scolatelo e raffreddatelo subito molto bene sotto il getto dell’acqua fredda. Scolatelo bene e mettetelo nella ciotola con il condimento e mescolate bene. Condite con olio e sale a vostro piacimento. Potete anche aggiungere una spruzzata di succo di limone.
Mescolate bene, sgusciate le uova sode, tagliatele a fettine e disponete sopra le fettine sopra l’insalata di riso. Lasciate riposare in frigorifero per un po’. Poi togliete dal frigo e servite fresca o a temperatura ambiente.

Nota: per una nota di colore in più potete unire anche il mais e del pomodini rossi e sodi tagliati a dadini.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post