Plumcake con yogurt, mandorle e cocco

6 Aprile 2014appetitosando

E arriva il mio primo dolce allo yogurt. Non che non ne avessi mai fatti prima, eh, ma quelli provati o assaggiati – perché fatti da altri – in passato non mi avevano mai convinto del tutto.

Spesso le torte allo yogurt sono molto umide, e io non ho niente in contrario verso le torte un po’ umide nella consistenza – vedi infatti la mia torta di mele preferita, o anche la golosissima torta caprese – ma se l’umidità è anche collosa e appiccicosa (come tanti dolci allo yogurt sanno essere), allora mi piace di meno. 🙁
Questo cake invece è soffice ma asciutto, con quel perfetto equilibrio tra friabilità e spugnosità, niente affatto umido né colloso, né appiccicoso. Una vera delizia adattissima alla colazione (ma anche alla merenda, dai!) che ti mette pure il buonumore tanto è bello e… solare, direi! 🙂
Non posso mostrarvi l’interno perché l’ho preparato per regalarlo (pareva brutto tagliarlo prima :P) ma ho potuto assaggiarlo al fianco di una tazza di tè… semplicemente perfetto!
Ovviamente essendoci lo yogurt contiene lattosio, ma se c’è qualche intollerante inviterei a provare una variante sostituendo lo yogurt con del latte di mandorla o del latte di cocco, quel tanto che basta per ammorbidire la consistenza dell’impasto ma senza farlo diventare liquido.
Direi che si presenta anche molto bene nell’aspetto e se vedete in fondo alla pagina se ne possono fare anche delle tortine più piccole che risulteranno molto carine. :)))

Ingredienti:
200 g di farina
150 g di zucchero
3 uova
80 g di olio di semi
1 vasetto di yogurt naturale (circa 120 g)
100 g di farina di cocco
130 g di mandorle spellate
1 bustina di lievito
per decorare:
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaio di farina di cocco
1 manciata di mandorle a scaglie

Tostate leggermente le mandorle per 4 minuti in forno a 180°. Fate freddare bene e poi tritatele finemente. Tostate leggermente anche le scaglie di mandorle che serviranno per la decorazione.
In una ciotola sbattete le uova facendole diventare chiare, gonfie e spumose. Unite lo zucchero e sbattete ancora energicamente. Poi inserite la farina e mescolate. Quando il composto inizia a stringersi troppo unite l’olio e lo yogurt. Mescolate per amalgamare bene poi inserite la restante farina e il lievito. Alla fine mettete il cocco, le mandorle tritate e incorporate in modo uniforme nell’impasto. Se vedete che avete difficoltà a lavorarlo diluitelo con un po’ di latte. Versatelo quindi in uno stampo rivestito con carta-forno e cuocete in forno caldo a 180° per 40 minuti circa. Controllate però la cottura già dopo mezz’ora infilando uno stecchino nel centro. Quando il plumcake è pronto toglietelo dal forno, fatelo intiepidire, poi estraetelo delicatamente dallo stampo con l’aiuto della carta forno e fatelo raffreddare su una gratella. Scaldate un po’ il miele in modo da renderlo più liquido e spennellatene uno strato sottile sulla superficie del dolce. Rivestite con le scaglie di mandorle e poi con cocco.
Se volete una presentazione diversa, ad esempio in formato monoporzione, allora potete cuocere l’impasto dentro a degli stampini da muffins. Guardate come sono graziosi! 😉
Ovviamente, in questo caso, si riduce il tempo di cottura e basteranno infatti 20-25 minuti al massimo. Quando i dolcetti sono pronti fateli raffreddare e poi decorateli sempre col miele, mandorle e cocco.
Buona preparazione e buona colazione a tutti! 🙂

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di ricette: Il piacere di fare colazione del blog “Le padelle fan fracasso”. 🙂

3 Comments

  • La casa dei dolcetti

    3 Aprile 2014 at 20:21

    Ciao Vale, plumcake delizioso immagino il profumino 🙂
    A presto
    Antonella

    1. Valentina

      3 Aprile 2014 at 21:07

      Cara antonella complimentissimi per il contest! La tua era veramente la torta più bella, invitante, ricca e golosa! Questo dolcetto é semplice e buono buono, di quelli che fanno casa 🙂 A presto! 🙂

  • Sandra Merizzi

    9 Giugno 2014 at 15:15

    Grazie mille Valentina e scusa il ritardo ma finalmente riesco ad aggiornare tutto 😉

    Fantastico plumcake !!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post