Il (mio) dolce del cuore è…

17 Marzo 2014appetitosando

…la crostata al cacao con marmellata di arance  ovvero la crostata del mio buonumore!

Eh sì, già vi avevo detto della mia predilezione per le crostate e in particolare per questa crostata al cacao con marmellata di arance, ma oggi voglio tornare a parlarvi di questo dolce in occasione della mia partecipazione al contest I DOLCI DEL CUORE pubblicizzato del bel food-blog Dolci a gogo.

Senza dubbio è la mia preferita ma non c’è un motivo particolare legato ad un avvenimento, a un ricordo o ad una persona. E’ solo che già l’odore stesso della frolla al cacao, che in preparazione e in cottura si espande per tutta la casa, mi fa venire il buonumore, mi mette il sorriso e la voglia di canticchiare. 🙂
E amo tantissimo la consistenza morbido-croccante-friabile della crostata con quel bellissimo contrasto di sapori che danno il cacao e l’arancia insieme. 
E’ uno di quei dolci che ti viene voglia di preparare e soprattutto di avere a disposizione in uno di quei piovosi e pigri weekend così noiosi da mandar giù. Ma metti che ti ritrovi ad avere un divano, un tè caldo e una fetta di questa delizia che tutto riprende colore ed allegria. 😉

Ingredienti
270 g di farina 00
30 g di cacao amaro in polvere
150 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo + 1 tuorlo
350 g di marmellata di arance
un pizzico di fior di sale
un po’ di scorza grattugiata di arancia non trattata (facoltativo)

Su un piano di lavoro preparate una fontana con la farina, il cacao, lo zucchero e il sale. Mettete al centro le uova e iniziate ad amalgamare le polveri con le uova e quando queste hanno perso la loro consistenza liquida unite il burro a pezzetti e impastate velocemente la frolla fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Schiacciatelo con le mani e fatelo riposare in frigorifero avvolto nella carta-forno per mezz’ora.
Stendete la frolla tra due fogli di carta-forno con l’aiuto di un mattarello, ritagliate un disco di pasta circolare per il vostro stampo e trasferite la pasta nella teglia precedentemente imburrata e infarinata. Bucherellate la base con un forchetta e disponete sopra la marmellata di arance. 
Con la pasta restante ricavate le strisce e decorate la crostata. Riponete in frigorifero per altri 30 minuti poi cuocete in forno ben caldo a 180° per circa 40 minuti. Fate freddare bene prima di servirla.

Nota: Potete usare, se vi piace, la marmellata di arance amare, magari biologica, ma in tal caso vi consiglio di aumentare un po’ la dose dello zucchero, ad esempio aggiungetene 30g.

2 Comments

  • In cucina c’è Lorenzo

    17 Marzo 2014 at 15:08

    Questa è davvero bellissima!!!!! Complimenti!!!

    1. Valentina

      17 Marzo 2014 at 15:32

      Ciao Lorenzo! Benvenuto tra queste paginette!!! 🙂
      Grazie, ma più che bellissima è buonissima, fidati!
      Prova, prova, dai, dolcetto semplice e casalingo ma di grande soddisfazione! 😉

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post