Crema pasticcera

17 Luglio 2013appetitosando

Lascio la ricetta della crema di cui vi ho parlato ieri in un post a parte così che sia più agevole trovarla tra tutte le altre ricette del blog.
😉

Ingredienti
4 tuorli
500 ml di latte
120 g di zucchero
40 g di farina
1 stecca di vaniglia (oppure buccia di limone non trattato)

Incidete con il coltello la bacca di vaniglia e mettetela in una pentola con il latte e fate bollire (oppure metteteci la scorza gialla del limone).
Togliete dal fuoco e lasciate per alcuni minuti la vaniglia in infusione nel latte perché lo aromatizzi bene.
In una ciotola sbattete con una forchetta i tuorli con lo zucchero, poi unite anche la farina e amalgamate il tutto. Togliete la bacca di vaniglia e versate poco alla volta il latte nel composto di uova, zucchero e farina.
Quando è tutto mescolato ritrasferite tutto nella pentola, rimettete sul fuoco e fate cuocere la crema a fiamma moderata, per 10-15 minuti,  mescolando continuamente affinché non si attacchi.
Quando la crema è pronta (cuocendo si sarà rappresa), spegnete la fiamma, trasferite la crema in una ciotola e fatela raffreddare un po’ mescolandola.
Per farla raffreddare completamente senza che si formi la pellicina in superficie coprite la crema con la pellicola trasparente a contatto.
Quando è fredda potete usarla in mille modi per farcire torte e dolcetti, per comporre golosi dessert al cucchiaio in coppetta ecc.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post