Biscotti arrotolati

25 Marzo 2021appetitosando
Blog post
A volte capita di mettere da parte una ricettina che hai visto in tv, su qualche giornale o su qualche altro profilo e che ti stuzzica e ti ingolosisce, ma resta lì tanto tempo. Poi un giorno te ne ricordi all’improvviso, la ritiri fuori e inizi a prepararla senza neanche verificare se hai tutti gli ingredienti a disposizione. E quando arrivi all’ingrediente mancante non ti disperi e prosegui, fiduciosa che qualcosa di decente alla fine ne uscirà, prendendo senza esitare un “sostituto”. In questo caso la ricettina è semplice e non fa i capricci quando vede che inizi a cambiare qualcosina. E viene bene lo stesso. Anzi, non bene. Benissimo! Questi biscotti arrotolati sono sorprendentemente buoni e golosi. E sono anche senza lattosio.

L’ispirazione mi è stata data da due bravissime blogger, Ilaria del blog “Campi di fragole per sempre”  e Marina del blog “La tarte maison” e per questo le ringrazio tantissimo. Diciamo che è una ricetta che ha iniziato ad essere “tramandata” e sono certa che questo passaparola continuerà perché sono talmente buoni e allo stesso tempo facili da fare che conquisteranno tutti quelli a cui li farete assaggiare. Vi dico anche che lasciano nell’aria un profumo delizioso e poi si prestano a mille varianti se pensiamo di cambiare il tipo di marmellata o gli aromi dell’impasto. Probabilmente in futuro ne vedrete di tutti… i sapori!

biscotti arrotolati
 
 – – – Ingredienti – – –
320 g di farina
80 g di zucchero di canna
70 g di olio e.v.o.
2 uova
30 g di mandorle tostate
mezzo bicchierino di rum
mezzo cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di miele
1 arancia non trattata
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
confettura di prugne
 
– – – Procedimento – – –
Preparate l’impasto come se fosse una frolla all’olio: in una ciotola mettete la farina, il lievito, lo zucchero, la scorza di arancia grattugiata, la cannella, lo zucchero, il miele e il pizzico di sale. Mescolate e poi mettete le uova e iniziate a impastare raccogliendo tutte le polveri. Versate anche il rum. Stendete l’impasto con forma rettangolare su un foglio di carta forno leggermente infarinato. Lasciando un paio di centimetri sui bordi, stendete uno strato di confettura. Cospargete sopra le mandorle tostate e tagliate a pezzettini. Arrotolate e premete delicatamente i profili delle estremità per chiudere il rotolo. Cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti. Fate raffreddare un po’ poi tagliate i biscotti, rimetteteli in teglia e fate cuocere per altri 10 minuti sempre a 180°.
Fate raffreddare bene. 
 
biscotti arrotolati

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post