Vellutata di zucchine con uovo poché

2 luglio 2018appetitosando
Blog post
Quest’anno, vuoi perché l’età porta consiglio, vuoi perchè i chili accumulati gridano vendetta, sono alla ricerca di piatti semplici, buoni ma possibilmente light.
Per questo motivo oggi vi invito ad assaggiare questa delicata e buonissima vellutata di zucchine con uovo poché che si può gustare appena tiepida o anche fredda. va beh…diciamo più a temperatura ambiente.

Ma sento qualcuno tra voi che protesta: “Piatti light??? Lì ci sono quelli che sembrano essere… dei fiori fritti!!!”.
Avete ragione, ma pareva proprio brutto ignorare quegli unici due fiorellini sopravvissuti e attaccati disperatamente alle zucchine, che parevano dirmi “Ehi, Vale,  ma non vuoi che ti diamo una nota croccantina al piatto?”
Tornando ad essere seria ora (hihihihi), se volete tenervi su un regime dietetico lasciate stare i fiori (fateli mangiare a qualcun altro o frullateli con le zucchine o buttateli dalla finestra se vi inducono così tanto in tentazione) e concentratevi sul resto. In fondo gli ingredienti di questo piatto sono (buttando i fiori!): uova in camicia, zucchine bollite, un cucchiaio di ricotta e un filo d’olio. Più leggeri di così… Nella ricetta che vedete sotto troverete tra gli ingredienti anche il basilico… che io avevo intenzione di utilizzare e che ho dimenticato di mettere. Cioè, avevo già preparato una salsina olio-sale-basilico con le cui gocce avrei dovuto irrorare il piatto, ma l’ho scordata in frigo e amen, mi è passata di mente e ho messo su un giro d’olio normale. l’ho dimenticata pure perchè avevo una fame da lupi e non vedevo l’ora di mangiare!!! Quando si dice che uno deve andare in vacanza…mi sa che è proprio giunto il momento, in effetti.
Comunque, riguardo alla nota croccantina di cui sopra (sempre se avete buttato i fiori…), direi che potete renderla aggiungendo sopra l’uovo qualche seme di zucca, giusto per restare in famiglia.
Buon pranzetto leggero a tutti!
P.S. Una anticipazione giusto per mettervi un po’ di curiosità. La prossima ricetta avrà di nuovo le zucchine come protagoniste, ma sarà… un dolce!!! Curiosi? Si tratta solo di pazientare pochi giorni! Ciao ciao!

 
vellutata di zucchine con uovo poché

Vellutata di zucchine con uovo poché
Write a review
Print
Ingredients
  1. 6 zucchine piccole
  2. 60 g di ricotta
  3. 2 uova
  4. brodo vegetale o acqua q.b.
  5. qualche foglia di basilico
  6. 2 cucchiai di aceto
  7. olio e.v.o.
  8. sale e pepe
  9. - - - per i fiori fritti - - -
  10. fiori di zucchina
  11. farina q.b.
  12. olio per friggere
  13. sale
Instructions
  1. Lavate le zucchine, mondatele e lessatele in acqua bollente salata fino a che siano ben cotte.
  2. Toglietele dall'acqua e fatele raffreddare un po', poi mettetele in un bicchiere alto
  3. insieme alla ricotta e a un po' d'acqua (potete usare l'acqua di cottura delle zucchine) e riducete tutto a una crema.
  4. Assaggiate, aggiustate di sale e di acqua fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  5. Cuocete l'uovo in un pentolino con acqua bollente leggermente acidulata con aceto per 3 minuti.
  6. (Per cuocere l'uovo poché, cioè in camicia, aprite prima l'uovo in una cotolina,
  7. quando l'acqua bolle con una piccola frusta create un piccolo vortice nell'acqua e versate l'uovo nel vortice.)
  8. Scolate e fate raffreddare appena.
  9. Mettete su un piatto la vellutata di zucchine e adagiatevi sopra l'uovo.
  10. condite con pepe e un filo d'olio normale o con la salsina al basilico.
  11. Per una nota croccante aggiungete qualche seme di zucca oppure
  12. accompagnate con qualche fiore infarinato e fritto.
Appetitosando http://www.appetitosando.it/
vellutata di zucchine con uovo poché

Vellutata di zucchine con uovo poché

– – – Ingredienti (per 2 persone) – – –
6 zucchine piccole
60 g di ricotta
2 uova
brodo vegetale o acqua q.b.
qualche foglia di basilico
2 cucchiai di aceto
olio e.v.o.
sale e pepe

 – – – per i fiori fritti – – –
fiori di zucchina
farina q.b.
olio per friggere
sale

 – – – Procedimento – – –
Lavate le zucchine, mondatele e lessatele in acqua bollente salata fino a che siano ben cotte.
Toglietele dall’acqua e fatele raffreddare un po’, poi mettetele in un bicchiere alto
insieme alla ricotta e a un po’ d’acqua (potete usare l’acqua di cottura delle zucchine) e riducete tutto a una crema.
Assaggiate, aggiustate di sale e di acqua fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Cuocete l’uovo in un pentolino con acqua bollente leggermente acidulata con aceto per 3 minuti.
(Per cuocere l’uovo poché, cioè in camicia, aprite prima l’uovo in una cotolina,
quando l’acqua bolle con una piccola frusta create un piccolo vortice nell’acqua e versate l’uovo nel vortice.)
Scolate e fate raffreddare appena.
Mettete su un piatto la vellutata di zucchine e adagiatevi sopra l’uovo.
condite con pepe e un filo d’olio normale o con la salsina al basilico.
Per una nota croccante aggiungete qualche seme di zucca oppure
accompagnate con qualche fiore infarinato e fritto.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post