Frittata di zucchine e fiori

22 luglio 2018appetitosando
Blog post
Sono a dieta. (Me tapina!)
Precisiamo. Sono a dieta ora che scrivo questo post, ma quando ho preparato e fotografato questa bella frittata di zucchine e fiori ancora non lo ero e ho potuto concedermi il lusso di metterci dentro della fontina e del parmigiano!

Azioni ormai solo vagheggiate e ricordate con nostalgia. Perché da alcuni giorni sono a dieta. (Ahimé!!!)
E’ un disperato tentativo di perdere quei chili odiosi accumulati quest’anno senza volerlo a causa dell’età che avanza e di uno stile di vita troppo sedentario.
Sì sì, sto in giro tutto il giorno, a scuola salgo e scendo le scale un sacco di volte e non abbiamo l’ascensore, faccio anche lunghe camminate, porto pesi, mi stanco parecchio ma questo non basta. Servirebbe la palestra praticata costantemente… in assenza di ciò ecco che i chiletti si accumulano. Antipatici!
Però state tranquilli, anche se il mio regime alimentare è drasticamente ridotto, il blog non va in ferie! Continuerò, di tanto in tanto, a cucinare per altri senza voler martoriare nessuno con piatti ultra-light. E poi ci saranno anche cosine leggere perché, suvvìa, una qualche ricettina dietetica fa sempre comodo averla a portata di mano, no?!
Vi saluto allora per rivederci tra qualche giorno con una nuova idea, ciao ciao!
 

frittata di zucchine e fiori

Frittata con zucchine romanesche e fiori

 – – – Ingredienti (per 6 persone)- – –
10 uova
8 zucchine romanesche
8 fiori di zucchina
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
150 g di fontina (o altro formaggio che preferite)
cipolla q.b.

olio e.v.o.
sale e pepe

 – – – Procedimento – – –
Staccate i fiori dalle zucchine, apriteli ed eliminate il picciolo interno.
Lavateli delicatamente sotto un filo di acqua corrente e mettete ad asciugare su della carta da cucina.
Lavate e mondate le zucchine e tagliatele a rotelle.
Mettete in una padella la cipolla e fate imbiondire, poi unite le zucchine, salate e fate cuocere.

Grattugiate la fontina con una grattugia a fori grandi.
Al momento di preparare la frittata rompete le uova in una ciotola, sbattete, unite sale, pepe, la fontina e il parmigiano grattugiato.
Prendete una teglia o una pirofila e rivestitela con carta da forno.
Mettete la metà delle zucchine facendo uno strato, sopra disponete i fiori ben stesi e versate metà delle uova sbattute.
Fate un secondo strato di zucchine, uno di fiori e altre uova.
Terminate con alcuni fiori ben stesi in superficie.
Cuocete in forno caldo a 180° per il tempo necessario alle uova di rapprendersi.

frittata di zucchine e fiori

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Next Post